Torino, studentessa 15enne insultata e presa a calci sul bus perché nera

Un bus a Torino (ansa)
Insultata e presa a calci sull'autobus perché di colore. È quanto denunciato ai carabinieri, che stanno ora accertando i fatti, da una studentessa di quindici anni, promessa del basket, papà originario di un Paese africano e mamma italiana.

«Appena salita sull'autobus, un uomo sui sessant'anni, senza nessun motivo, mi ha sferrato un forte calcio al ginocchio sinistro», è il racconto della giovane secondo quanto riportato sulle pagine locali del quotidiano La Stampa. Ad occuparsi degli accertamenti, secondo quanto appreso dall'Ansa, sono i carabinieri di Grugliasco, nell'hinterland di Torino.

La giovane si stava recando a scuola, come ogni mattina, zaino sulle spalle e cuffiette alle orecchie. «Mi sono spostata, ho tentato di far finta di nulla, ma quell'uomo continuava a fissarmi - racconta -. Mi ha detto "è inutile che tu vada a scuola, tanto finirai sulla strada. Torna al tuo Paese..."». Frasi condite da parole razziste, insulti e offese. Intorno nessuno è intervenuto. La ragazzina è arrivata a scuola in lacrime, poi la decisione di denunciare l'episodio, sostenuta dal presidente della squadra di basket per cui gioca.
Sabato 11 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2017 17:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 154 commenti presenti
2017-11-17 14:42:37
castighiamolo con una bella multa e una condanna in carcere cosi si tolgono il vizio di offenfere questa e gentaglia.
2017-11-12 17:21:55
se i fatti saranno confermati , punizione esemplare come deterrente per i prossimi che vogliono comportarsi similmente. Se fosse in mio potere 3 anni di lavori socialmente utili piu' risarcimento alla ragazza pari al 25% dello stipendio per 10 anni o euro 200.000 : cosi' vediamo chi in futuro vuole ripetere simili gesta eroiche
2017-11-12 13:28:35
la gente non ne può piu' e si degenera in questi atti
2017-11-12 17:28:56
reazione deprecabile ma comprensibile-anche perchè il 100% di chi commenta qua in autobus non ci sale da almeno 30 anni, e non sa che suburra è li dentro. già gli odori sono terrificanti-
2017-11-12 19:22:43
riziè, ti piacerebbe che gli autobus li lasciassimo tutti a te! *** (; - BdV/Anchise
154
  • 1,2 mila
QUICKMAP