Terremoto, la Regione Lazio ha detto no alla discarica di Corcolle

La Regione dice 'nò alla discarica di Corcolle, che avrebbe dovuto accogliere le macerie del terremoto di Amatrice e Accumoli nei pressi della villa Adriana di Tivoli. A quanto apprende l'Adnkronos, infatti, l'istruttoria è stata completata con un parere negativo. L'atto delle determinazioni finali dovrebbe essere pubblicato domani.
Luned├Č 29 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 30-01-2018 14:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-01-29 23:18:38
Una discarica accanto ad un sito archeologico patrimonio dell'Unesco........ Ma quale testa vuota pu├▓ aver pensato una simile idiozia...... Sicuramente un parassita pagato da noi italiani!
2018-01-29 19:03:22
Possibile mai che nelle vicinanze di ogni zona terremotata non si sia trovato un "buco" dove mettere macerie di ognuno senza portarle altrove dove già sono incasinati di suo? a 140 150 km!!!
QUICKMAP