Terremoto Ischia, scossa avvertita anche nell'area flegrea

La scossa di terremoto registrata ad Ischia è stata avvertita in maniera distinta anche in alcune zone dell'area flegrea. I comuni dove maggiormente è stato registrato il movimento tellurico sono stati Monte di Procida e le zone alte di Bacoli e Pozzuoli. Al momento non si registrano danni a persone e cose.

I sindaci di Monte di Procida, Bacoli e Pozzuoli si sono messi in contatto con la Protezione Civile regionale per le prime valutazioni. Allertati, comunque, la Polizia Municipale e la Protezione Civile locale. A Bacoli la situazione viene seguita direttamente dal vulcanologo, Giuseppe Luongo, assessore alla Protezione Civile, in stretto contatto con l'Ingv. Nei tre centri flegrei non si sono registrate scene di panico. La vita nelle strade della 'movidà e sul lungomare dei tre centri sta proseguendo normalmente.
Lunedì 21 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 22:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-08-22 11:34:47
Purtroppo quelle zone sono altamente sismiche, almeno nelle probabilitĂ  dovute proprio alla particolare natura del sottosuolo... E' tutta l'area flegrea e vesuviana che desta tante preoccupazioni...E non dimentichiamo che proprio nel Tirreno, al largo del golfo di Napoli, esiste sempre quel famoso vulcano marino ' Marsili', che sembra avere caratteristiche di probabili attivitĂ , che si spera non vengano mai espresse realmente... L'Italia ce le ha tutte le magagne che nessun territorio vorrebbe mai avere per far stare in pace la gente... Speriamo in bene....
1
  • 1,5 mila
QUICKMAP