Fumi a scuola? Un preside di Milano ti fa zappare la terra

L'esterno della scuola milanese
«Le sospensioni, e le multe, in questo istituto equivalgono all'andare a zappare». È "il metodo di Domenico Balbi", dirigente scolastico dell'Itsos Albe Steiner di Milano, scuola a indirizzo dello spettacolo. Una regola educativa d'altri tempi che, a quanto pare, avrebbe incontrato il gradimento di genitori e studenti. 

«Quando trovo i ragazzi a fumare all'interno della scuola o all'esterno, dovrei fargli una multa di 27 euro che, però, viene commutata in lavoro - spiega il preside - All'inizio i ragazzi accettavano divertiti, pensando che fossero ore di svago, ma questa percezione è durata poco. Rastrellano, raccolgono pietre, potano, abbattono gli alberi malati e trasportano manualmente gli scarti del verde, quindi ora hanno compreso il senso della fatica». Ragazzi e preside (che lavorano assieme) sono stati così affiatati che nell'ettaro di terreno sul retro della scuola ora sorge un orto con pomodori e zucchine, mentre nei giardini interni ci sono coltivazioni di camelie, rose, ortensie e agrumi. 
Venerd├Č 29 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-09-30 12:16:57
Certo che: "nell'ettaro di terreno sul retro della scuola ora sorge un orto con pomodori e zucchine, mentre nei giardini interni ci sono coltivazioni di camelie, rose, ortensie e agrumi"...il fatto che ci sia tutta questa coltivazione non ├Ę un buon segno :) Ironia a parte, bella sia l'idea del Preside che (finalmente!) il placet dei genitori
2017-09-30 00:54:19
bravo....il fumo fa venire il cancro che dire sembra che la parola cancro non fa paura ai fumatori
2017-09-29 14:58:10
Evviva! Finalmente siamo alla fine dell'epoca che punire i ragazzi quando si comportano male a scuola devono essere coccolati e consolati da mamma e papà, e che sono i professori a non capire i loro adorati figlioli! E finalmente un preside intelligente e con i cosiddetti attributi.
2017-09-29 13:12:27
metodo montessori : 1981, all' asilo di villa paganini, chi veniva punito per qualcosa, gli facevano lavare i panni nel bagno. a me alla fine, piaceva di pi├╣ che ascoltare le stupidissime fiabe dal giradischi -.-
2017-09-29 13:12:15
ORA ET LANORA diceva San Benedetto! Studio e fatica sana. Per i nostri giovani che sbertucciano sul telefonino sempre, che fumano da spinelli a sigarete elettroniche, che non sanno pi├╣ camminare e che al limite , in pochi, frequentano qualche' fitness club' ( palestra in italiano) un po' di sana fatica . qualche callo alle mani , un po' di odore di sano sudore e il contatto fisico, direttamente sulla pelle con ila terra, pu├▓ diventare un'esperienza positiva. Complimenti signor Preside.
6
  • 4,3 mila
QUICKMAP