Cagliari, azzannata da due rottweiler, è grave: salvata dall'intervento del vicino

È grave la donna di 48 anni aggredita questa mattina da due rottweiler. I cani l'hanno colpita nelle campagne di Serramanna, in provincia di Cagliari, in località Bia Serrenti, mentre raccoglieva olive. La donna è stata azzannata a braccia e gambe: a salvarla è stato un giovane che lavorava nella legnaia accanto al terreno, che l'ha soccorsa evitando il peggio.

La donna è stata trasportata subito in ambulanza all'ospedale Brotzu di Cagliari. Non è in pericolo di vita, ma ha riportato molte e profonde ferite in diverse parti del corpo. Sarebbe riuscita a evitare morsi al collo proteggendosi con le braccia. 

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto i cani erano già stati rinchiusi in un recinto. Non è ancora chiaro che cosa abbia scatenato la loro furia. Sembra che i cani, siano riusciti ad aprirsi un varco nel reticolato. Da lì si sono diretti verso la donna e l'hanno aggredita. La 48enne era da sola. Provvidenziale l'intervento del giovane che, richiamato dalle urla, ha cercato di toglierla dalle grinfie dei cani, rischiando di essere morso. I carabinieri hanno sentito i testimoni e individuato il proprietario dei due rottweiler, che sono stati sequestrati e rinchiusi in un canile.
Sabato 18 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-11-2017 14:32

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-11-19 11:15:03
Per me, le persone che vogliono prendere questi cani dovrebbero partecipare ad un corso (obbligatorio) per imparare a gestirli ed a tenerli secondo precise norme di sicurezza...
2017-11-19 13:28:12
non servirebbe a niente. Il cafone segue il corso, prende il patentino e poi continua a fare quello che gli pare. Protetto dalla mentalità animalista malata dell'opinione pubblica, per cui guai a protestare contro la presenza di un cane o impedire che si sguinzagli! Ovunque vedi bestioni sguinzagliati, case con cancelli aperti e cani di grossa taglia lasciati liberi con gran pericolo per i passanti. I maleducati li introducono anche nei negozi e nei bar senza nemmeno chiedere il permesso al gestore
2017-11-19 10:46:49
invece di inutili stupide tasse su sigarette elettroniche si introducano utili tasse sui cani feroci. Vedrete poi come questa piaga scompare.
2017-11-19 01:21:23
Ancora sti cani...
2017-11-18 23:54:25
le solite bestiacce mal tenute da delinquenti e incivili. Animali tralaltro protetti piu' delle vacche d'India dalla foll├Ča animalista. Non toccate i cani, non toccate i branchi di randagi, non toccate le bestiole... degrado e pericolo ovunque
6
  • 435
QUICKMAP