Pordenone, freno a mano non inserito: 38enne muore schiacciata dall'auto

Mette in moto la sua Toyota, va ad aprire il portone del garage, si volta e vede la vettura arrivarle addosso. Non era stato inserito il freno a mano. Tenta di fermarla, inutilmente: resta schiacciata e muore. La tragedia si è consumata questa mattina intorno alle 9.30 in via della tessitura a Pordenone. Vittima una donna di 38 anni, Katia Matteo, impiegata al Centro Logistica dell'Interporto.
 
 
Martedì 14 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-02-2017 12:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-02-17 20:36:34
Tra selfie, scatti, telefonate, whatsup e chi più ne ha più ne metta ecco i risultati!
2017-02-14 21:04:48
Un vero peccato !!!
2017-02-14 16:30:31
E' che l'istinto è di fermarla ma purtoppo non si fanno i conti con le leggi della fisica... poveraccia, che morte assurda....
3
  • 2,3 mila
QUICKMAP