seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Giovedì 17 Aprile - agg.2:08
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Primo Piano

Omicidio Federica, confermati 16 anni
a "el Gordo", 30mila euro ai familiari

La ragazza era stata brutalmente uccisa
nel 2007 a Lloret de Mar, in Spagna

Federica Squarise (foto archivio)

PADOVA - Il Tribunale Supremo di Cassazione di Madrid ha emesso la sentenza definitiva di condanna di Victor Diaz Silva, detto "el Gordo", per l'omicidio della giovane padovana Federica Squarise. La ragazza venne uccisa nel 2007 mentre era in vacanza a Lloret de Mar, sulla Costa Brava.

Per "el Gordo" - rendono noto gli avvocati della famiglia Squarise, Agnese Usai e Massimiliano Stiz - il Tribunale Supremo ha confermato la pena stabilita dal Tribunale di Girona di 16 anni e tre mesi di carcere, per il reato di omicidio volontario, più un anno e sei mesi per l'aggressione sessuale.

La Cassazione spagnola ha confermato l'applicazione dell'attenuante della collaborazione. Il Tribunale Supremo ha accolto parzialmente il ricorso della famiglia Squarise, condannando "el Gordo" al pagamento della somma di 30mila euro per ognuno dei tre fratelli di Federica e di 80mila euro per il padre e 80mila euro per la madre della ragazza. Con la conclusione del processo penale - rilevano i legali - verrà ora formalizzata l'istanza di richiesta di indennizzo al ministero dell'economia spagnolo.

Venerdì 27 Luglio 2012 - 19:24
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Chieti, arrestati i quattro rapinatori dei colpi in serie a Capodanno 2014
CHIETI - Quattro persone sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Ucraina nel caos, vertice a Ginevra: militari di Kiev si arrendono ai filorussi

A poche ore dal vertice di questa mattina Ginevra, la rivolta dei filorussi dilaga in tutta l'Ucraina...

Def, lettera del governo alla Ue: «Circostanze eccezionali, deroghiamo da obbligo pareggio»

Il governo ha deciso di accelerare il pagamento di ulteriori 13 mld di debiti della P.A, che peseranno sul...

Gasparri sarà processato per peculato: sotto accusa la polizza vita comprata con i fondi Pdl

Maurizio Gaspar rinviato a giudizio per peculato. Lo ha deciso il gup di Roma.

Grande successo del car sharing: a Roma già 20 mila iscritti a Car2go

ROMA - Oltre 20 mila iscritti a Roma per "Car2go", il servizio pioniere e leader di mercato nel...

Napolitano a Brunetta: «Il mio stipendio è di 239mila euro lordi non netti. Non prendo vitalizio»

Il president edella Repubblica, Giorgio Napolitano, risponde piccato alle insinuazion del capogruppo di Forza...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009