Migranti, Minniti: mi basterebbe che una nave attraccasse in un altro paese

di Valentina Errante
Interventi concreti per stabilizzare la situazione politica in Libia e un progetto a lungo termine, che si gioca nei rapporti tra l’Unione e i paesi subsahariani. Le richieste del ministro dell’Interno Marco Minniti all’Europa per risolvere l’emergenza immigrazione sono chiare. Un progetto da condividere che non può riguardare solo l’Italia. Ma intanto Minniti batte cassa, perché, dopo anni di sforzi, pretende che e i ventisette Paesi Ue condividano fattivamente la responsabilità...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 2 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 23:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 93 commenti presenti
2017-07-03 11:55:20
fermiamoli in Libia, aridateje Gheddafi la primavera araba è finita
2017-07-03 11:35:51
Minniti batte cassa! Magari glieli danno pure quattro soldi per accontentarlo ma....finiti i soldi in pochi mesi, il problema resta! Però magari si sono spartiti un altro pò di danaruccio facile facile, loro e i loro amici dell'accoglienza ad ogni costo! E noi viviamo circondati da delinquenti e tagliagole di ogni etnia, a partire dai rom a finire con gli sbarcati. Oppure sceglieranno di fare come con i rumeni, prima erano clandestini ed allora, grande trovata, la romania entra in europa et voilà, problema risolto: tutti cittadini europei regolari! Facciamolo pure con l'africa, allarghiamo l'europa!
2017-07-03 04:19:18
Basta riportarli da dove sono partiti
2017-07-03 03:59:11
Ogni giorno che passa Minniti abbassa le pretese (si era partitit dalla chiusura dei porti). Domani magari chiederà scusa per il disturbo.
2017-07-03 01:30:39
Ma quale progetto a lungo termine! Bisogna bloccare subito le partenze dalla Libia. Blocco navale in Libia, blocco dei fondi alle ONG (così vediamo se sono così tanto magnanimi) e rimpatrio coatto con sbarco sulle spiagge libiche di tutti i non aventi diritto, ma tutto ciò immediatamente! Costerebbe meno in termini di soldi e vite umane: se non partono.....non affogano! Se continuano a far entrare quesdta gente e gli danno pure la cittadinanza con lo ius soli, quando questi voteranno eleggeranno loro gente! E siccome se continua così in 5 o 10 anni avranno il potere in italia. Vogliamo essere governati da dei mau mau? La nostra storia millenaria cancellata da orde di nuovi barbari? Che questo sono, e non mi si dica che sono razzista. Nei loro paesi vige ancora la legge della giungla, chi è più forte schiaccia chi è più debole! E la dimostrazione è come si comportano qua da noi: arroganti e violenti! Avete mai visto sbarcare dalla colossali navi qualche vecchietto gracilino o uomini di mezza età provati dalla guerra da cui dicono di fuggire? Assolutamente no! Tutti grossomodo della stessa età, intorno ai 20/30 anni, con un fisico da body builder....ma di che stiamo parlando? QUesta è una invasione mascherata! Rileggetevi quello che diceva la compianta Oriana Fallaci......aveva ragione in pieno!
93
  • 1,1 mila
QUICKMAP