Milano, esplode attico ai Navigli: una delle vittime era direttrice eventi teatro Carcano

Micaela Masella
Era direttrice delle relazioni esterne ed eventi del teatro Carcano di Milano Micaela Masella, la donna morta nell'esplosione di questa mattina in una palazzina di via Brioschi. Le due figlie della donna sono ora ricoverate al centro grandi ustionati del Niguarda mentre il marito, Giuseppe Pellicanò, anche lui rimasto ferito è ricoverato in un diverso ospedale. Le altre due vittime dell'esplosione sono studenti fuori sede.
 

È Chiara Magnamassa, invece, di Monte San Giusto (Macerata), la seconda vittima marchigiana dell'esplosione avvenuta stamani in una palazzina di via Borghi a Milano. L'ha confermato all'ANSA un lontano parente della famiglia, spiegando che i familiari di Chiara sono tutti partiti per Milano. Nella deflagrazione ha perso la vita anche Riccardo Maglianesi, di Morrovalle.
Domenica 12 Giugno 2016 - Ultimo aggiornamento: 19:18

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP