Migranti, il procuratore di Catania sulle Ong: «Non tutti filantropi. Da dove vengono i loro fondi?»

Gommoni e barconi carichi di migranti non sempre sono soli quando lasciano le acque territoriali libiche. Lo ha detto il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro nel corso della sua audizione in commissione Difesa del Senato, chiedendo che sul punto fosse sospesa la trasmissione del suo intervento. «Spesso le chiamate partono dai telefoni satellitari - ha sostenuto il procuratore prima dell'interruzione - E a volte il natante che ha richiesto il soccorso non è solo in mare. È capitato a volte che, superate le acque libiche, fosse accompagnato da navi sospette».

«Tra gli strumenti per poter meglio lavorare e riprendere l'azione investigativa sarebbero utili le intercettazioni delle comunicazioni satellitari usati per la richiesta di soccorsi dei migranti: dall'esame del traffico telefonico di questi Turaya potrebbero emergere elementi importanti per individuare i trafficanti», ha proseguito  Zuccaro. «Gli scafisti - ha ricordato - ricevono spesso l'indicazione di gettare in mare il telefono se il soccorso viene fatto da navi militari, mentre con navi civili il satellitare viene preso da terze persone e riutilizzato per altre operazioni di soccorso. Sono state infatti segnalate chiamate partite dallo stesso cellulare».

Tra il il personale delle Ong vi sono figure «non proprio collimabili con quelle dei filantropi», ha aggiunto il procuratore di Catania ribadendo che sarebbe «molto utile individuare le fonti di finanziamento delle Ong di più recente nascita». «Il fine di solidarietà è tra i più nobili tra quelli perseguiti dall'uomo - ha aggiunto - e tanto più è vasta tanto più è nobile. Ma in questo caso vi sono interessi in gioco non solo di chi viene salvato».

«Contatti radio» e «comunicazioni» tra presunti trafficanti e appartenenti ad alcune Ong a disposizione della procura di Catania non arrivano dagli 007 ma da Frontex e dalla Marina Militare, ha spiegato il procuratore. Su Ong e trafficati, precisa il magistrato, «non ho chiesto ai servizi d'intelligence di avere dei dati, perché non li potrei usare». Quelli in mano alla procura di Catania sono invece «dati che vengono da Frontex e dalla Marina Militare, in particolare i dispositivi impegnati nella missione Eunavformed. Abbiamo un contatto intenso con l'ammiraglio Credendino e con l'ammiraglio Bergutti Bergotto», che fino a poco tempo fa comandava la missione Sophia. Ma di che dati si tratta? Si parla, spiega il procuratore dell'esistenza di contatti radio e di comunicazioni«. Inoltre
«ci risulta anche da internet, perché in rete ci sono i dati della posizione delle Ong».

«Auspico che il Csm ci possa mettere in condizione di operare nel modo migliore e dal Csm non è arrivata nessuna risposta negativa riguardo a questo auspicio». «Mi rendo conto - ha aggiunto - che ci sono altre esigenze che il Csm deve tenere presente, ma non c'è contrasto con l'esigenza di poter disporre del necessario supporto investigativo».

«Vi sono Ong che hanno dimostrato in maniera inequivocabile che operano per solidarietà, come Save the Children e Medici senza Frontiere»: «nessun interesse si può avere per queste organizzazioni, non devono dimostrare niente a nessuno», ha precisato il procuratore sottolineando però che «non tutte» le Ong «vanno messe sullo stesso piano».

«C'è l'impossibilità di ospitare in Italia tutti i migranti economici: per le ong questo non è un discrimine, ma per uno Stato la differenza è rilevante, perchè il controllo dei flussi migratori non può che competere agli Stati. Bisogna evitare - ha spiegato ancora Zuccaro - che si rafforzino le organizzazioni criminali che renderanno difficile la stabilizzazione in Libia. I trafficanti riescono a sviluppare volumi di profitti che li rendono sempre più forti e organizzati e renderà loro più facile contrastare il governo libico che si è formato».
Mercoledì 3 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 04-05-2017 07:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 54 commenti presenti
2017-05-04 11:23:36
SOROS
2017-05-04 11:02:48
Il Pd che ci ha riempito di migranti, chiss√† cosa racconter√† agli italiani nella prossima campagna elettorale? Questo ce lo immagginiamo gi√† tutti e quindi volendo anticipare le cose, far√† pi√Ļ bella figura a ritirarsi e lasciare che la competizione elettorale avvenga tra italiani veri! Una volta quando erano P.C.I., si schieravano coi Russi, ora che Putin si √® occidentalizzato, stiamo gi√† vedendo da che parte stanno, quei pochi rimasti del PD: con tutti, basta che non siano italiani!
2017-05-04 10:22:34
che polverone,quante reazioni isteriche....un procuratore ha dei sospetti che ritiene evidentemente fondati e indaga su questi,non è forse il suo mestiere? Mi sembra ci sia una diffusa paura,forse su ciò che potrebbe venir fuori? Se è tutto a posto il caso verrà archiviato,qual'è il problema? Chi chiede a gran voce le prove,è prassi da parte degli inquirenti mostrare le prove a indagine incorso? Le prove si tirano fuori nei luoghi preposti,non su richiesta di commentatori stizziti,volontari offesi,giornalisti schierati e politici isterici,altrimenti si fà un favore a chi è sospettato di un reato.
2017-05-04 09:42:44
Allora seguitemi un attimo, ONG.....sta per Organizzazione non governativa, vuol dire che privati o associazioni si fanno carico dei costi per raccattare eo "salvare" i nordafricani e scaricarli sulle nostre coste, beh calcolando che 1,2 Mld di euro lo stato italiano li da alle cosidette ONG....di sforzo privato o associazioni benefiche filantropiche io ci vedo poco! Considerando poi che anche altri paesi esteri finanziano le loro ONG , il risultato non cambia. Ma perchè poi devono tutte queste ONG scaricare i nordafricani in Itali resta un mistero: Fancia e Spagna eo Grecia no?? MAH!! una volta scaricati da noi, ci costano 5 miliardi l'anno (1 mld dei quali lo gestisce il vaticano). quindi in totale, questo business dell'immigrazione ci costa (a noi) e frutta (a + di qualcuno) 6.2 mld di euro OGNI SACROSANTO ANNO!!!! Se a questo conto ci aggiungiamo le spese per i ROM , i loro campi e tutto ciò che ne consegue.....quanto ci viene a costare ogni anno il mantenimento di tutta sta gente a scapito di servizi,scuola,sanità, manutenzione strade ed edifici e sopratutto sicurezza nostra che in fin dei conti strapaghiamo in tasse sempre + salate non vedendo ritorno in quasi nulla? Grazi governo italiano, e grazie PD e sinistra varia!! Ricordiamocene alle prossime elezioni, mi raccomando!!!
2017-05-03 22:58:07
I soldi vengono (anche e soprattutto) da George Soros.
54
  • 209
QUICKMAP