Omicidio di Macerata, il nigeriano accusa l'amico: «Diede la droga a Pamela e aveva le chiavi di casa»

di Daniel Fermanelli e Andrea Taffi
MACERATA Non c'è solo Innocent Oseghale nel buio delle ultime ore di vita di Pamela Mastropietro. C'è un altro uomo secondo la Procura di Macerata e avrebbe avuto un ruolo pesante nell'orrenda fine toccata in sorte alla 18enne romana di San Giovanni. Si chiama Lucky Desmond, è nigeriano come Oseghale e da ieri figura nel registro degli indagati per concorso in omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere. L'ipotesi di reato si accoda alla denuncia di spaccio avuta tre giorni fa secondo la prima...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 7 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-02-2018 10:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2018-02-09 16:43:18
Questo tragico fatto con le reazioni conseguenti ha fatto emergere per l'ennesima volta che l'attuale pseudo sinistra ormai √® sempre pi√Ļ chiuso nei salotti radical chic e fuori dalla realt√†. Gli stessi organi di informazione e Gentiloni in primis tutti a sperticarsi per solidarizzare con le vittime del folle Traini ma nessuno che si √® immedesimato nella madre di Pamela. Si trasferissero per qualche mese nelle periferie di qualsiasi citt√† italiana solo cos√¨ si renderebbero conto di quanto siano ridicoli i loro discorsi pieni di sani principi, condivisibili solo su7lla carta. Ormai il modello di accoglienza italico √® alla frutta, bisogna, aggiungo purtroppo, fare una selezione alla fonte. Siamo alle soglie di una guerra sociale i cui risvolti sono sotto i nostri occhi (Macerata docet).
2018-02-09 14:03:05
Finalmente sembra che la verita' sia venuta a galla, la ragazza non è morta per overdose, ma per un colpo alla testa e coltellate all'addome...Il nigeriano mente e sachi è stato...Il resto è solo fuffa....! Se il nigeriano non dovesse parlare, perche' cosi' consigliato dal suo avvocato didensore, lo sbatterei in galera in mezzo agli altri detenuti, ma quelli che devono scontare 30 edi galera e che non hanno niente da perdere..Solo in quel caso potrebbe parlare pur di essere trasferito in altro carcere piu' vivibile e senza rischi per la sua pelle...!!!
2018-02-08 14:23:09
immigrati irregolari,,,,li abbiamo mantenuti per il periodo di riconoscumento,,,periodo di anni immagino,,,ora dobbiamo pagargli avvocato e mantenerli in galera,,,,poi la famiglia chiederà soldi allo stato reo di non avreli espulsi,,,, e ancora sti sinistroidi insitono a dirci che sono una risorsa? si una risorsa per FALLIRE
2018-02-08 11:56:09
io so solo una cosa nella mia ignoranza dei e nei fatti nella presunta innocenza dei due spacciatori immigrati clandestini irregolari . Che se questa coppia di africani non erano qui da noi, questa bambina sarebbe ancora viva e Traini non avrebbe fatto quello che ha fatto PUNTO.
2018-02-08 11:02:50
ma il ministro dai genitori di Pamela non è ancora andato?? solo dagli irregolari va Orlando?? strano che non ci sia all'ospedale la processione di parlamentari capitanati dalla'amata coppia KyengeBoldrini....strano
35
  • 414
QUICKMAP