Cani randagi macellati in garage e serviti al ristorante? La storia è una bufala

E' l'ennesima bufala, una delle tante che circolano sul web provocando tam tam e indignazione generale. Sì perché la storia del ristoratore cinese di Firenze che portava i cani randagi nel suo garage e poi li macellava per servirli come portate principali del suo locale è falsa. La finta notizia, che ha iniziato a circolare ieri sera, è stata lanciata online da diverse testate nazionali, e ripresa da molti siti, tra cui il nostro, e ce ne scusiamo.

 
Sabato 16 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 18-01-2016 08:42

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2016-01-16 11:08:41
Mi piacerebbe conoscere nome ed indirizzo del ristoratore cinese, non credo si offenda . Data così la notizia pare una scusa per enfatizzare posizioni animaliste autostradali.
2016-01-16 11:11:24
Questa é una delle "risorse" del nostro governo! Visto che non ci bastano gli imprenditori italiani disonesti, quali ad esempio quelli che spacciavano olio straniero per extra vergine, allora abbiamo sentito la impellente necessitá di far arrivare questo quí e chissá quanti altri!!!
2016-01-16 11:17:08
Fatti che si sanno da sempre Forse si mangiano anche i morti visto che si contano sulle dita i regolarmente deceduti
2016-01-16 11:47:45
Ma perché si continua ancora a fare entrare nel nostro paese questi incivili,non saranno mai come noi,stanno ancora al medioevo e non ne vogliono uscire.Però rischia una ridicola multa invece di andare in galera come meriterebbe.
2016-01-16 11:55:40
E poi alcuni si chiedono come mai all'estero gli italiani vengano visti come persone inaffidabili.
16
QUICKMAP