Luca Traini al bar disse: «Faccio una strage». Ecco chi è il nazi-giustiziere tutto palestra e svastiche

Luca Traini (ansa)
di Andrea Taffi
«Stamattina vado a Macerata e faccio una strage». Le idee lucidamente folli di Luca Traini schizzano fuori da un caffè avvelenato: sono le 9.30 al bar del distributore Ip della Statale 77, l'unica stazione di servizio tra Tolentino e Macerata, direzione mare. La quiete prima della tempesta e l'annuncio del raid xenofobo si incrociano sopra una vita da tempo più fuori che dentro la linea rossa dell'equilibrio. Il profilo del giustiziere di Tolentino si staglia così, tra i chiaroscuri di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 4 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 09:56

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2018-02-04 20:34:19
ma gia'e' sparito dai titoli il presunto (99,999999999% certo) assassino della ragazza. Ma vi rendete conto del gesto che ha fatto dopo averla uccisa ??
2018-02-04 20:21:44
Le povere vittime sono tutte con permesso di soggiorno, legalmente occupate e con alloggi registrati preso la questura dai proprietari come prescrive la legge?
2018-02-04 19:25:43
Vorrei solo chiedere se i feriti avevano precedenti penali e se dovevano rimanere in Italia.In ogni modo quello che ha fatto il pazzo non è giustificabile ed è da condannare senza se e senza ma.
2018-02-04 11:05:07
questo è il risultato di uno Stato assente. complice, colluso e connivente. ed è normale che i cittadini, in preda all'esasperazione, facciano follie. ma il primo colpevole della morte di Pamela Mastropietro e del conseguente gesto di vendetta di macerata ha solo un nome: Stato Italiano.
2018-02-04 20:37:45
da fargli pagare tutti i danni ,conomici e di immagine che ha procurato allo stato italiano ( cioe' noi che paghiamo le tasse ) come minimo 6x10.000 di degenza per lepovere vittime piu' risarcimenti danni chiesti allo stato italiano + pensioni di invalidita'
7
  • 120
QUICKMAP