Lecce choc, sequestrano e violentano un coetaneo: arrestati due minorenni

I carabinieri del Comando Provinciale di Lecce hanno arrestato due minorenni di Nardò con l'accusa di rapina, sequestro di persona, violenza sessuale, pornografia minorile ed estorsione, tutti in concorso tra loro, in danno di un altro minorenne.
Il provvedimento è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale per i minorenni su richiesta della Procura della Repubblica dello stesso Tribunale.
Mercoledì 6 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 07-12-2017 08:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2017-12-06 14:00:58
Ma che generazione è questa?
2017-12-06 13:47:09
essendo minorenni , tutti a casetta immagino .....
2017-12-06 11:00:28
Minorenni italici ? Gentili ospiti ? Ius-solati (noi) ?
2017-12-06 10:10:17
Minorenni arrestati?!? Quindi si può, sperando non sia l'unico caso nei confronti di chi delinque e non è maggiorenne.
2017-12-06 09:37:18
Subito esiliati su una piccola isola a lavorare 8-22,30
6
  • 263
QUICKMAP