seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Giovedì 24 Aprile - agg.16:41
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Primo Piano

Estorsione a Berlusconi, Lavitola condannato a 2 anni e 8 mesi

Il legale dell'ex dell'ex direttore dell'Avanti: «Fatti ridimensionati, accuse fantasiose»

Valter Lavitola

NAPOLI - L'ex direttore de L'Avanti Valter Lavitola è stato condannato a 2 anni e otto mesi per tentata estorsione ai danni di Silvio Berlusconi. La sentenza è stata emessa dal gup Francenco Cananzi al termine del processo con rito abbreviato.

E' stato invece assolto Carmelo Pintabona,
l'imprenditore italo-argentino accusato di concorso in tentativo di estorsione con Valter Lavitola ai danni di Berlusconi. I pm Vincenzo Piscitelli e Henry John Woodcock avevano chiesto la condanna dei due imputati rispettivamente a quattro anni e un anno sette mesi di reclusione.

Il legale: accuse fantasiose.
«La decisione del giudice ridimensiona i fatti riconducendoli a limiti molto meno allarmanti rispetto a quelli prospettati dall'accusa - ha detto l'avvocato Gaetano Balice, legale di Lavitola - L'ipotesi delittuosa è a mio avviso fantasiosa e priva di qualsiasi ancoraggio con la realtà». I difensori di Pintabona, Mario Papa e Alfredo Serra, hanno invece espresso «totale soddisfazione» per l'esito del processo che si è concluso con la assoluzione dell'imputato «per non aver commesso il fatto. È stata riconosciuta dal giudice, dopo un processo durato diverse udienze, nel quale sono state riversate molte memorie, la tesi sostenuta dall'inizio ovvero quella della totale innocenza di Pintabona».

Lunedì 04 Marzo 2013 - 13:28
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Teramo, rientra l'allarme gas ma ora indaga la Magistratura
TERAMO - Rientrata nel Comune di Teramo, con la chiusura del Centro...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Statali, obbligo di mobilità e assunzioni mirate

Approvato il decreto sull'Irpef, Matteo Renzi si prepara ad affrontare la nuova tappa del suo...

Lavoro, ok della Camera al decreto. Sì di Ncd: ma al Senato va cambiato

La Camera ha votato la fiducia al governo sul decreto lavoro con 344 sì e 184 no.

Petizione contro il programma di Belen Lei replica: «Bimba, cambia canale»

Un lungo post su Facebook per una replica che, sintetizzata, suona più o meno così:...

Fiorello-Vespa, velenosa lite su Twitter. Poi la pace. «Love Bruno»

Botta e risposta, con pace finale, su Twitter tra Rosario Fiorello e Bruno Vespa.

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
L'elenco aggiornato delle spese detraibili
Dagli interessi per il mutuo ai ticket sanitari, le spese che si possono...
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009