Germania, scontro fra treni: almeno 50 feriti

Un treno merci spunta improvvisamente sul binario, il macchinista di un convoglio in corsa, con oltre 100 passeggeri a bordo, tenta la frenata d'urgenza, ma l'impatto è inevitabile. Sarebbe questa la dinamica dell'incidente ferroviario avvenuto in serata le Land tedesco del Nordreno-Westfalia, nei pressi della stazione Meersbuch-Osterath, dove i soccorsi sono ancora in atto. Sul numero dei feriti c'è tuttora molta incertezza: l'ultimo bilancio fornito dai vigili del fuoco è di 47 feriti, di cui 3 in condizioni gravi.

Ma il bollettino è stato più volte aggiornato nel corso della serata, e intorno alle 22 si era sperato che non oltre 10 persone fossero rimaste coinvolte nell'incidente. Stando alla Deutsche Bahn, invece, i feriti sarebbero 20. Secondo la prima ricostruzione registrata dai media tedeschi, il macchinista, rendendosi conto dell'emergenza, avrebbe addirittura dato l'allarme, invitando i passeggeri a lasciare i vagoni anteriori, e correre il più lontano possibile, mettendosi in salvo nei vagoni di coda. Subito dopo ci sarebbe stato lo scontro.

Sul posto sono accorsi vigili del fuoco, sanitari ambulanze ed elicotteri, in modo massiccio. Ma nelle prime ore il salvataggio dei feriti è stato complicato dal fatto che alcuni cavi elettrici fossero caduti nello scontro proprio sopra i vagoni, intrappolando di fatto i feriti. Il treno passeggeri faceva parte della compagnia National Express, ed era diretto da Colonia a Krefeld. Secondo un portavoce delle ferrovie non è chiaro perché il cargo si trovasse sul percorso.
MartedƬ 5 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 06-12-2017 12:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 864
QUICKMAP