Germania, bomba a mano contro un centro di accoglienza per migranti

Un centro di prima accoglienza per rifugiati è stato bersaglio di un fallito attacco oggi nella parte sudoccidentale della Germania: una bomba a mano è stata lanciata alle prime ore di oggi contro la struttura a Villingen-Schwenningen ma non è esplosa malgrado fosse stata rimossa la spoletta di sicurezza. Sul posto sono stati chiamati gli artificieri. Non ci sono stati feriti.
Venerd├Č 29 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 16:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-01-29 17:56:35
Non credo proprio sia stato un "attentato fallito".
QUICKMAP