Cyberattacco: la polizia avverte: «Possibili altri problemi in Italia»

La polizia postale italiana non esclude «ulteriori problematiche legate alla propagazione di un'ulteriore versione del virus WannaCry 2.0, ovvero al riavvio delle macchine per la giornata di domani, inizio della settimana lavorativa». Per difendersi dall'attacco, oltre ad eseguire affidabili backup al fine di ripristinare facilmente i sistemi interessati in caso di cifratura da parte di WannaCry, la polizia ha consiglia di seguire una procedura informatica analiticamente descritta sui siti www.poliziadistato.it e www.commissariatodips.it
Domenica 14 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2017 13:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 4
QUICKMAP