seguici su Google+ RSS
Sabato 26 Luglio - agg.9:04
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Primo Piano

Corona-show in tribunale: urla al pm, rischia nuove incriminazioni

Fabrizio Corona (foto archivio)

COMO - Rischia un'incriminazione per oltraggio al magistrato in udienza e falsa testimonianza il fotografo Fabrizio Corona, che questa mattina a Como ha deposto in tribunale come testimone nel processo su presunte fatture false ed episodi di peculato legati a spettacoli organizzati al casinò di Campione d'Italia.

Barba e capelli lunghi.
Corona, che era già stato convocato due volte dal tribunale nei mesi scorsi ma non si era mai presentato, è arrivato in aula questa mattina dal carcere di Busto Arsizio, dove è detenuto da quando era stato estradato dal Portogallo in gennaio. Barba e capelli lunghi, il fotografo indossava una tuta blu su una maglietta bianca, jeans e scarpe gialle, e ha avuto modo di scambiare qualche battuta con la madre e la sorella. Al pm che gli ha chiesto spiegazioni in relazione ad una fattura della Coronàs su prestazioni al Casinò di Nina Moric e Alessia Fabiani, Corona ha prima detto che le due donne mai si sono esibite a Campione, poi ha cambiato versione.

Lite con il pm.
Durante la deposizione il fotografo ha avuto un alterco con il Pubblico ministero Mariano Fadda. Di fronte alle prime domande dell'accusa, di cui evidentemente non ha gradito il tono, Corona ha urlato più volte al pm: «Mi porti rispetto, esigo educazione nei miei confronti, mi deve guardare in faccia quando mi parla». «Quando avrà finito di fare il suo show le farò la domanda», ha replicato Fadda. Ci sono voluti parecchi minuti prima che il fotografo si calmasse e accettasse di rispondere alle domande. Al termine il pm ha chiesto al tribunale la trasmissione degli atti in procura per oltraggio al magistrato in udienza e per falsa testimonianza.

Martedì 05 Marzo 2013 - 13:05
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
«Siete degli asini» la maestra nei guai
CHIETI Avrebbe vessato psicologicamente i suoi alunni di quinta elementare,...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Whatsapp, 16 "trucchi" che non conosci

WhatsApp ormai è parte integrante della nostra vita. Ecco quindi alcune dritte che potrebbero tornare...

Concordia oggi a Genova. A vuoto le ricerche dell'ultimo disperso

​La Concordia è a metà dell' ultimo viaggio che la porterà a Genova:...

Opera di Roma, confermato lo sciopero. Salta la Boheme a Caracalla

Confermato il nuovo sciopero dell'orchestra dell'Opera di Roma: la Boheme in programma sabato sera...

Gaza, Israele accetta tregua di 12 ore. Ban: palestinesi hanno sanguinato abbastanza

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu e il ministro della Difesa Moshe Yalon hanno accettato la richiesta...

Neomelodico Marfè arrestato per usura ed estorsione. Fece provino X Factor

La sua interpretazione di 'Gelato al cioccolato' non convinse Simona Ventura a selezionarlo per...

CASA
Detrazioni fiscali: bonus arredi, occhio agli errori
La nuova agevolazione non spetta per tutti i lavori di recupero
Dichiarazione dei redditi: Unico 2014, ecco le spese detraibili e deducibili
Elenco aggiornato delle voci che permettono di ridurre il "conto"
Agevolazioni fiscali per una casa più sicura
Sconto Irpef del 50% su porte blindate, grate e telecamere
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2014 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009