Consip, l'ex funzionario Gasparri patteggia un anno e 8 mesi: «100mila euro in tre anni da Alfredo Romeo»

Marco Gasparri (Ansa)
di Valentina Errante
Ha patteggiato la pena di un anno e otto mesi di reclusione Marco Gasparri, indagato per corruzione in concorso con l'imprenditore napoletano Alfredo Romeo. L'ex dirigente ha ammesso di avere ricevuto da Romeo 100mila euro in tre anni. Erano state proprio le dichiarazioni di Gasparri a determinare l'arresto dell'imprenditore. Il processo per Romeo è fissato per il prossimo 19 ottobre. 
Giovedì 14 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-09-2017 11:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-09-14 19:32:25
NOn capisco: intascano e poi patteggiano ? Chi intasca non dovrebbe patteggiare ma raddoppiare la relativa pena.
2017-09-14 18:34:57
100 mila euro per un anno e otto mesi con la condizionale, mi faccio corrompere pure io. CORROMPETEMI.
QUICKMAP