Caserta, si stende sui binari: muore 25enne travolta da un treno

Una ragazza di 25 anni si è tolta la vita lasciandosi travolgere da un treno sui binari della linea Napoli-Formia, nel tratto casertano all'altezza della stazione di Albanova. La giovane, Elvira V. residente a San Cipriano, si sarebbe stesa sui binari e avrebbe atteso che arrivasse il convoglio. I carabinieri, giunti sul posto dopo l'allarme lanciato dai pendolari, escludono al momento l'ipotesi dell'incidente. Alla base del gesto ci sarebbe una relazione sentimentale finita da poco. 

Secondo quanto si è appreso, Elvira si era allontanata di casa ieri senza più farvi ritorno. Questa mattina il tragico epilogo. La giovane lavorava come commessa in un negozio della zona. 

Ad eseguire gli accertamenti sono stati gli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio alla vicina stazione di Villa Literno. La circolazione ferroviaria è stata bloccata fino alle 15.30.

 
Mercoledì 16 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 17-11-2016 16:04

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 2,1 mila
QUICKMAP