Carabiniere ucciso a Carrara, il killer si costituisce: ha rovinato miei figli

Un carabiniere è stato ucciso a Carrara. E' accaduto stamani a Carrara sulla porta dell'abitazione del carabinieri in una strada del centro storico, non lontano dall'ospedale. L'omicida dopo aver sparato è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce. Intorno alle 9,30, però, si è costituito alla caserma dei carabinieri di Massa Carrara. Si chiama Roberto Vignozzi,ha 72 anni ed è un ex postino di Carrara. Ora viene ascoltato dal procuratore. Ancora ignote le cause.

La vittima è Antonio Taibi, maresciallo di 47 anni in servizio a Massa (Massa Carrara). E' stato freddato sul portone di un condominio di via Monterosso, a Carrara. Secondo quanto appreso l'assassino ha citofonato all'appartamento del sottufficiale, stamani verso le 7.30 con una scusa, senza dire la sua vera identità. Taibi, che viveva al terzo piano dello stabile, è sceso al piano terra e, aperta la porta, si è trovato di fronte Vignozzi che ha fatto fuoco con la pistola che aveva in pugno.

«Ha rovinato i miei figli»: questa, secondo quanto appreso la spiegazione che il killer ha dato del suo gesto quando si è costituito. Almeno uno dei due figli di Vignozzi avrebbe avuto problemi giudiziari probabilmente in seguito a indagini condotte dal sottufficiale ucciso.
Mercoled├Č 27 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 28-01-2016 17:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2016-01-28 12:47:37
dodici pollici versi! sono quelli che poi chiamano subito i carabinieri........
2016-01-28 09:44:35
" ha rovinato i miei figli " non ├Ę vero li ha rovinati lui per non aver insegnato loro a vivere onestamente.Ha ucciso un padre di famiglia onesto per due avanzi di galera,spero non dica mai "mi dispiace"...prma si pensa poi si agisce, sono cattolica,non credo nel clero ma in un comandamento credo fermamente "non uccidere"
2016-01-27 20:06:25
eccovi l'italia cattolica del 21┬░ secolo, la famiglia tradizionale tanto decantata dai puritani
2016-01-27 18:10:20
Secondo questo folle la colpa di aver rovinato i figli sarebbe del carabiniere? Il suo ruolo fallito di educatore invece non c'entra nulla?
2016-01-27 16:38:17
Egregio..senzabenza... non siamo stati noi a sostenere che i due figli dell'assassino (condannati ieri per droga) erano implicati in traffici illeciti. E' stato il Procuratore di Massa ad ipotizzare che potesse trattarsi di una vendetta, visto che i due erano stati indagati (tra l'altro pure per presunta rapina) dal Maresciallo assassinato. Bastava leggere tutto l'articolo e forse certe considerazioni "estemporanee" poteva risparmiarsele. E per leggere....non serviva nemmeno la benzina.!
10
  • 244
QUICKMAP