seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Domenica 20 Aprile - agg.20:42
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Primo Piano

Aggressione a picconate, chi è Mada Adam Kabob
l'uomo che ha ucciso una persona e ferito altre 4


PER APPROFONDIRE tagaggressione, piccone, milano

ROMA - La storia migratoria di Mada Adam Kabobo, il ghanese di 21 anni che ha aggredito diverse persone a Milano uccidendone una, comincia per l'Italia nel 2011 quando l'uomo viene identificato più volte in Puglia, dove presumibilmente è sbarcato.

Kabobo, come molti altri centroafricani, fa richiesta di asilo politico e ottiene, nel 2012, per questo motivo un permesso di soggiorno temporaneo, previsto dalla legge proprio per coloro che sono in attesa di deliberazioni in merito al proprio status di immigrato o di rifugiato o di asilante. La commissione regionale incaricata di valutare la sua posizione, però, respinge la sua domanda e da quel momento scade anche il suo permesso di soggiorno.

Kabobo, però, come molti altri immigrati che ricevono il diniego di asilante, fa ricorso contro la decisione in tribunale e di conseguenza, per 'motivi di giustizià, pur non essendo in regola sul territorio italiano è, di fatto, «inespellibile» perché non può essere allontanato prima della definizione giuridica della sua vicenda. Nel frattempo però colleziona una piccola serie di precedenti che vanno dai reati contro il patrimonio, al danneggiamento, e alla violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo verrà poi identificato alcune altre volte, e in particolare nell'area di Milano, intorno alle metà di aprile. Il ghanese, però, non risulta avere una dimora fissa e non è uno degli immigrati censiti e aiutati dal Comune di Milano, anche se non si esclude che possa essersi avvalso dei servizi umanitari di altre organizzazioni o associazioni che danno sostegno agli extracomunitari o ai senzatetto.

Sabato 11 Maggio 2013 - 16:02
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Da poveri a benefattori «Stavolta offriamo noi»
CHIETI Da una parte all'altra del tavolo della beneficenza. Prima ospiti...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Manager Pa, stangata bis: giù i compensi a 120mila euro

I manager delle società partecipate dallo Stato rischiano di trovare una nuova amara sorpresa nel...

Su Facebook dice di avere 21 anni, lui la incontra e scopre che ne ha 44: la uccide e poi si toglie la vita

NEW DELHI - Da tre anni intratteneva una relazione sentimentale via Facebook con una partner che si era...

Bonus di 80 euro in forse per i dipendenti statali

Il bonus da 80 euro potrebbe non finire nelle buste paga di maggio degli statali.

Ciampino, odissea per 500 passeggeri Ryanair: 3 voli cancellati, notte in aeroporto

Almeno 150 passeggeri diretti a Cagliari per le vacanze pasquali sono rimasti bloccati tutta la notte...

Canale 5 vince in prima serata con Garko e Rodolfo Valentino

All'esordio la fiction di Canale 5 "Rodolfo Valentino - La leggenda" conquista il prime time...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009