Olanda, gli istruttori di guida possono offrire agli allievi maggiorenni lezioni in cambio di sesso

Gli istruttori di guida in Olanda sono ora legalmente autorizzati ad offrire lezioni di guida in cambio di sesso agli allievi maggiorenni, ma non è legale il contrario, come è stato chiarito dal Governo dopo le polemiche innescate dalla nuova legge, denominata "Ride for a Ride".
La prostituzione è legale in Olanda, così se una persona è in possesso della licenza per esercitare la professione e paga le tasse sul suo lavoro, con questa nuova legge può effettuare lo scambio di prestazioni.

Non tutti hanno preso bene la nuova legge, tra questi il cristiano conservatore Gert-Jan Segers, che ha chiesto di rendere illegale la pratica. Ha detto che gli studenti potrebbero non avere alcuna licenza per esercitare la prostituzione e non sarebbero in grado di dichiarare le prestazioni ai fini fiscali.

Il ministro dei trasporti Melanie Schultz van Haegen e quello della giustizia Ard van der Steur hanno difeso la legge in una lettera al parlamento. "Non si tratta di offrire attività sessuali dietro compenso, ma a chi offre una lezione di guida".
Domenica 20 Dicembre 2015 - Ultimo aggiornamento: 27-12-2015 17:31

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2015-12-22 14:10:00
Non capisco perché solo le lezioni di guida e non anche quelle di matematica, disegno, recitazione o inglese. Ad ogni modo, se analoga iniziativa in Italia la prendessero anche i dentisti e gli idraulici, credo avrebbe grande successo....
2015-12-21 15:06:51
Il classico baratto...
2015-12-20 19:29:57
UNA FOIRMA DI prostituzione. Complimenti
3
  • 4,1 mila
QUICKMAP