Brunello Cucinelli: «Abiti, finita l'era dell'impazienza»

di Maria Latella
Il saggio The sum of small things, a theory of the aspirational class (Princeton University Press) di Elizabeth Currid-Halkett prende avvio da una constatazione molto britannica: l’ora del tè. Come segnalare la propria collocazione sociale attraverso un impercettibile eppure riconoscibilissimo (da tuoi pari) dettaglio? All’epoca della regina Vittoria le élites avevano escogitato questo sistema: aggiungere il latte (freddo) dopo aver versato il te (bollente). Questo per segnalare che la porcellana del loro servizio era...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 22 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 25-09-2017 15:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 1
QUICKMAP