Bomba alle Poste, l’obiettivo è Mistral Air per i voli che rimpatriano i migranti

di Valentina Errante e Cristiana Mangani
L’offensiva degli anarco-insurrezionalisti è partita nel 2015, quando un documento ha indicato gli obiettivi da colpire: tutte le aziende coinvolte nel rimpatrio dei migranti trattenuti nei Cie e destinati a tornare nei paesi di origine. Tra queste anche Poste italiane, proprietaria di “Mistral air” , la compagnia aerea utilizzata dal governo per le cosiddette riammissioni degli “irregolari”, che non hanno diritto all’asilo. Nell’ultima relazione alle Camere dei servizi segreti, i nuovi target...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 13 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 14-05-2017 15:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2017-05-14 10:36:31
Da quando si stanno snocciolando questi progetti nessuno ha voluto metterci una mano, navi straniere a scaricarci merce non richiesta venute da ogniddove, pure le poste avevano contribuito al ripopolamento del dicesi paese infruttuoso, ora ci svegliano gli anarchici con i loro scoppietti e ci preoccupiamo, bene paese furbo e assonnato vediamo come fare dopo che le vacche sono scappate dalla stalla, la pietatis, l'accoglienza e tutte le cogli....ate che ci hanno messo in bocca per tapparcela a cominciare dal bianco fiore che viaggia e viaggia a nostre spese e... chi non vivrebbe così?
2017-05-14 10:26:33
Allora riconquistiamo la Libia, cosí si ritroveranno automaticamente in Italia senza dover attraversare il mare!
2017-05-13 20:38:59
Ci stiamo sempre piu` avvicinando alla fine del sistema Capitalistico in Europa ,e noi Italiani come al solito , siamo i primi ad assaporare le delizie di un “ Anarchismo “ annunciato e di fatto applicato dai comunisti a partire dal lontano 1947…..come si fa` con le cavie in laboratorio, i “ comunisti” ora ci vogliono cestinare e sostituire con gli “ africani clandestini “, fatti sbarcare in tutta fretta e in furia a milioni sul nostro territorio…..gli “ anarchici “ non stanno a guardare e si danno da fare affinche` il traghettamenti avvengano veloci e in quantita`..!!!! Rimpatriare i clandestini non e` filosoficamente accettabile dagli “ anarchici “ per cui, come da testo collaudato dalle BR, perche` non fare un po` di terrorismo , va tanto di moda ultimamente. I comunisti captano il messaggio e vedrete che qualcosa verra` fatto per bloccare il rientro di questa ricchezza umana, non solo, ma il monito per chi si oppone e` chiaro … ..se non chiamiamo la CIA o FBI l’Italia sara` ben presto in mano non solo dei comunisti ma anche degli anarchici. La Democrazia doveva servire per creare l’ambiente adatto affinche` Capitali e popolo potessero convivere armoniosamente,….mettere i Comunisti come custodi della Democrazia e`stato come mettere un “ Pedofilo “ a fare da “ Babysitter … .!!! ….Sto` preparando la 2da parte del mio commento….!!
2017-05-13 16:33:46
Avevo intenzione di non votare se non si istituivano le preferenze ma poi a pensarci bene mi va bene qualsiasi legge elettorale perché il voto è l'unica arma per contrastare questa folle invasione agevolata. Italiani, meditate tutti!!!
2017-05-13 14:59:14
tutti via dall'italia, siamo stufi di avere tra i piedi certa gente, rimpatriamo tutti anche chi si oppone e che è italiano.
14
  • 81
QUICKMAP