Ape social, è più ampia la platea. Web tax anche sull’e-commerce

di Luca Cifoni
Ape social allargata grazie alle risorse avanzate quest’anno. Web tax probabilmente anticipata al 2018 ed estesa al commercio elettronico, pur se con un’aliquota applicata ai ricavi più bassa. I dossier relativi alle pensioni e alla tassazione digitale sono i più delicati nel passaggio alla Camera della legge di Bilancio, insieme a quello sulla famiglia. L’attenzione è però concentrata anche su altri capitoli importanti come il lavoro e la sanità. La discussione entrerà nel vivo solo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Gioved├Č 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 08-12-2017 00:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-08 17:53:03
apple 13 miliardi $ da versare irlanda,,,mettono su fondo a garnzia,,,ma ci rendiamo conto quanto hanno evaso e quanto stano evadendo grazie giochi fiscali? mi pare unici a pagare tasse web sono italioti con tobin tax
1
  • 4
QUICKMAP