Vaccini obbligatori, Zaia: «Chiesta
sospensiva alla Corte Costituzionale»

Il Veneto è «l'unica Regione che ha fatto ricorso» contro il provvedimento che istituisce l'obbligo vaccinale per l'iscrizione a scuola e sta «chiedendo una sospensiva di fronte alla Corte Costituzionale». A fare il punto sul provvedimento il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, in vista della riapertura di scuole e asili. «C'è un confronto in corso con i nostri uffici ed è se metteremo un provvedimento per interpretare la legge, perché pensiamo che ci siano dei varchi che ci permettano di essere meno coercitivi», ha concluso.
Giovedì 31 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 1 mila
QUICKMAP