Raid di gruppo rom: botte e terrore nel locale: poi col furgone impazzito contro la vetrina

di Marina Lucchin
PADOVA - Terrore ieri sera a Padova:  un gruppo di nomadi, pare di etnia rom, composto da una decina di 10 persone (uomini e donne) ha fatto irruzione al locale "Gasolone" all'Arcella. Prima hanno aggredito un paio di avventori poi sono usciti e hanno cercato di investire le persone fuori dal locale con il furgone che poi si è schiantato sulla vetrina.
 


Sul posto le volanti della polizia. Panico generale fra i passanti e i residenti per il timore di un attentato terroristico.
Sabato 11 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12-11-2017 14:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 1,8 mila
QUICKMAP