PRIMO PIANO ECONOMIA SPETTACOLI e CULTURA SOCIETÀ SPORT TECNOLOGIA MOTORI MODA SALUTE VIAGGI CASA WEB TV FOTO
   
HOME SFILATE STILISTI ACCESSORI SHOPPING AGENDA
Tippie Hedren e Alfred Hitchcock

Voglia di anni ’60. Stile e fascino del cinema di Alfred Hitchcock per la stilista Alice Temperley

LONDRA - Atmosfere in bianco e nero, situazioni ambigue, un alone di mistero latente se non una esplicita espressione di terrore; poi all’improvviso una battuta dall’ironia fulminante. Questo era il cinema di Alfred Hitchcock. Il grande regista, al di la dei sui capolavori, è noto per la scelta di protagoniste femminili impersonate da attrici bionde, algide, dallo stile inconfondibile. Una di queste è stata Tippi Hedren. Le sue interpretazioni più famose: «Marnie» insieme ad una altra star fashion come Sean Connery e naturalmente «Uccelli», rimasto inarrivabile come registro drammatico e antesignano per le tematiche ambientali. Alla musa di Hitchcock ora si ispira anche il mondo della moda: alla London Fashion Week è stata presentata la collezione autunno inverno 2013-2014 di Alice Temperley. Un salto nella Hollywood anni Sessanta, popolata dai divi del grande schermo che dettavano legge in fatto di stile. E allora ecco tutti gli stilemi di quel periodo, naturalmente i colori: crema, bianco e nero, nero e blu china, grigio metallizzato e poi ancora acquamarina e oro. Una varietà cromatica che richiama subito le atmosfere hitchcockiane. I capi della Temperley sono diretti essenzialmente a quell’alta borghesia che popola le pellicole del maestro inglese: forme ad A, lunghezza delle gonne al ginocchio, abiti da sera fino ai piedi. Discretissima la scelta degli accessori a partire dai guanti di pelle lunghi fino al gomito insieme alle immancabili sciarpe di seta. A completare il tutto, gli occhiali da diva e le acconciature.

VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Lunedì 25 Febbraio 2013 - 12:23    Ultimo aggiornamento: Martedì 05 Marzo - 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA
SEGUICI SU FACEBOOK
SEGUICI SU TWITTER
Fabio Sasso e Juan Caro Vallejo
Armani firma la Pasqua 2014
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009