Morto il re dei parrucchieri "Toni & Guy": l'italiano che conquistò il mondo

Morto Toni Mascolo, il fondatore dell'impero dei barbieri
Morto Toni Mascolo. Si è spento all'età di 75 anni il 'rè dei saloni d'acconciatura, Giuseppe Toni Mascolo, fondatore del colosso Toni & Guy insieme al fratello Gaetano.
 


Come si legge sul Guardian, la sua straordinaria avventura era iniziata nel 1963, quando il barbiere originario di Napoli aveva aperto il primo negozio di parrucchiere a Clapham, nel sud di Londra. L'ascesa avviata negli anni della 'Swinging London' era stata travolgente e uno dopo l'altro erano stati aperti nuovi saloni prima nel Regno Unito poi nel resto del mondo, inclusa l'Italia, dove Tony e Gaetano col loro marchio Tony & Guy sono tornati rappresentando un esempio di emigrazione di successo. Oggi si contano 475 loro punti in 48 Paesi del mondo e negli anni molte star hanno affidato le loro acconciature ai barbieri del marchio mondiale in grado di influenzare largamente i 'trend' della moda. 
Mercoled├Č 13 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14-12-2017 15:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 153
QUICKMAP