Gucci perde il primo posto, ecco qual è ora il brand più "in" del mondo

Ci dispiace Alessandro Michele, ma Gucci non è più il brand più «in» del mondo. La maison è stata infatti spodestata da Balenciaga, secondo il sito di ricerca fashion Lyst and the Business of Fashion. Se quest'estate, infatti, era il marchio di origine italiana a essere al primo posto per vendite, ricerche e percezione del consumatore, nell'ultimo report è sceso al secondo posto. Al terzo troviamo il brand Off-white, marchio dal sapore urbano sotto la guida di Virgil Abloh, balzato di colpo nella top three dal 34esimo posto. Scende anche Yeezy, sul podio nella prima metà del 2017. Non a caso le calzature più vendute dell'inverno sono le speed trainer Balenciaga, firmate dal direttore creativo Dena Gvasalia e imitate in tutte le salse. Gucci non ha da preoccuparsi, spiega Lyst, vista la capacità di restare stabilmente sulla cresta dell'onda. E dal quarto posto in giù? Troviamo Vetements, firma della tuta più indossata dell'inverno scorso, Givenchy, Valentino e Yves Saint Laurent. 
Marted├Č 7 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:59

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 678
QUICKMAP