Selfie perfetto, i 5 errori make up da evitare

ROMA – Con la mania dei selfie, i nostri visi non sono stati mai così esposti e protagonisti: è importante quindi curarli e truccarli al meglio, tuttavia non tutte sanno che esistono proprio degli errori di make up che rovinano i selfie.

Se, infatti, il trucco può aiutarci ad apparire belle come desideriamo, può essere un'arma a doppio taglio se utilizzato nella maniera sbagliata. Spesso, infatti, sono meglio ironia e freschezza di un look carico e fuori luogo di chi si prende troppo sul serio. Vediamo, allora, 5 errori di make up che rovinano i selfie da evitare.

Disegnare troppo pesantemente le sopracciglia. Le sopracciglia disegnate sono uno dei trend degli ultimi anni, ma disegnarle troppo pesantemente rischia di renderle protagoniste della foto e di deviare l'attenzione dal resto del volto. Meglio evitare.

Mettere poco mascara. Mettere poco mascara, o non metterlo affatto, è un grande errore, perché il segreto dei selfie perfetti è nello sguardo, e nulla lo allarga e lo valorizza come una buona passata di mascara scuro.

Avere una bocca poco curata. Quando mettiamo il rossetto, la bocca diventa un punto focale: è importante che le labbra siano perfettamente curate, magari con uno scrub, idratate, e che il rossetto sia passato con attenzione, soprattutto se mat.

Scegliere un fard appariscente. Scegliere un fard troppo appariscente è un errore, perché nella foto, con la luce sbagliata, potrebbe apparire di cattivo gusto. Meglio optare per tonalità leggere come il rosa o l'albicocca, da scegliere in base al proprio sottotono di pelle.

Utilizzare troppa cipria opacizzante. Siamo tutte ossessionate dall'apparire troppo lucide per colpa di sebo e pelle grassa, per questo a volte si tende ad abbondare con la cipria opacizzante. Metterne troppa, però, rischia di far apparire il colorito spento.
 
 
Gioved├Č 13 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:34

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 26
QUICKMAP