Usa, quando il Black Friday è una lotta: rissa in un centro commerciale per un paio di scarpe

Una lotta senza sconti. Anzi, per gli sconti. Il Black Friday ha scatenato milioni di consumatori di tutto il mondo. Ma c'è chi ha preso troppo sul serio le offerte dei negozi per il venerdì nero. In Alabama la polizia è dovuta intervenire per fermare due donne che si stavano picchiando per un paio di scarpe.
 

La scena è stata ripresa dagli altri clienti, che l'hanno presto condivisa sui social network. Calci, pugni, scene di panico. La rissa, che ha coinvolto anche altri clienti nella ressa del mall, alla fine si è risolta con alcuni feriti, non gravi. Il centro commerciale ha dovuto chiudere prima, e per alcune ore, per permettere il deflusso delle persone. L'ordine alla fine è stato ristabilito. Gli sconti, pure.

 
Sabato 25 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 26-11-2017 19:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-11-26 08:16:03
Hai ragione. Il moro dopo un anno aveva cominciato già un paio di guerre e preso l Oscar per la ....pace.
2017-11-25 16:20:52
Negli Usa succedono cose incredibili; penso che la maggior parte degli americani siano rimasti al far west. La cosa e' peggiorata con il biondo alla guida (si fa per dire). Vorrei che qualcuno mi dicesse cosa ha fatto dal giorno dell'insediamento. Hanno materie prime ed il dollaro; cervello poco
2017-11-25 11:37:42
L'ordine e' stato ristabilito . Il cervello rimane senza rotelle .
2017-11-25 10:26:21
Verrebbe la voglia di commentare mandandoli al diavolo, se già non ci stessero.
4
  • 567
QUICKMAP