seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Mercoledì 16 Aprile - agg.15:02
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Marche

La Guardia di Finanza sequestra
un deposito abusivo di cemento

Il titolare dell'area stava eseguendo la frantumazione di pali utilizzati per le vigne

CAMPOFILONE - Nell’ambito di ordinari controlli sul territorio, volti a salvaguardare e tutelare l’ambiente, la sezione operativa navale della Guardia di Finanza di San Benedetto, ha posto sotto sequestro nel comune di Campofilone, in provincia di Fermo, un’area agricola al cui interno una ditta non autorizzata, stava effettuando la frantumazione di numerosi pali in cemento, provenienti da un impianto vitivinicolo dismesso, nel comune di Cupra Marittima. I militari hanno interrotto l’attività in corso, contestando tra l’altro al responsabile, la costituzione di un deposito di rifiuti cementizi sul suolo agricolo, stimato per circa 5 tonnellate. Il responsabile dell'attività di smatimento è stato segnalato all’ autorità giudiziaria competente. Le indagini della Guardia di Finanza, comunque, proseguono con il duplice scopo di accertare eventuali ulteriori responsabili, ed esercitare di riflesso, nei confronti di quanti operano nel settore agricolo, un’azione di deterrenza.

Giovedì 13 Settembre 2012 - 16:24
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Poletti: «Allo studio pensioni flessibili. I contratti a tempo indeterminato siano meno cari del 10%»

«C'è un'ipotesi di lavoro per una flessibilizzazione del pensionamento per chi perda...

Renzi: non taglieremo assegni familiari Padoan: ripresa arrivata ma è fragile

Per dare gli 80 euro in busta paga è vero che il governo taglierà gli assegni familiari?...

Carabinieri, ecco la moneta speciale da 2 euro per celebrare i 200 anni dell'Arma

Una moneta celebrativa da 2 euro per il 200° anniversario della fondazione dell'Arma dei

Corteo Roma, nuovo video di violenze polizia su manifestante

Una felpa bianca, sdraiato in terra con le mani sul volto, per proteggersi dai calci e dalle manganellate...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009