seguici su Google+ RSS
Mercoledì 20 Agosto - agg.18:33
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Marche

Sigarette elettroniche non certificate
scattano sequestri ad Ancona e Senigallia

Sul prodotto nessuna indicazione in Italiano, la Finanza ritira 448 articoli a tutela dei consumatori

ANCONA - I finanzieri di Ancona, nell’ambito di una specifica attività svolta in materia di sicurezza dei prodotti e tutela del consumatore, hanno sequestrato 448 articoli merceologici, fra sigarette elettroniche e relativi accessori, in quanto risultati privi dei dati identificativi del produttore e dell'importatore nonché di qualsivoglia indicazione in lingua italiana. La merce è stata individuata all’interno di due negozi ad Ancona e Senigallia. L'immissione in commercio di prodotti non conformi agli standard di sicurezza può costituire un pericolo per la salute del consumatore finale, specie in settori come questo nel quale si propongono strumenti alternativi alle forme di dipendenza dal fumo. Fenomeno che, come noto, sta prendendo piede anche con vendite in franchising di questi particolari prodotti.

A fronte del sequestro dei prodotti e delle violazioni constatate, i titolari dell’esercizio commerciale dovranno corrispondere una sanzione amministrativa fino ad un massimo di 25.823 euro prevista dall’articolo 12 del Codice del Consumo.








Lunedì 04 Febbraio 2013 - 12:09
Ultimo aggiornamento: -
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Ascoli, scontro in volo tra due caccia Tornado: trovati i cadaveri di tre dei 4 piloti. Aperta inchiesta

Sono proseguite per tutta la notte le ricerche degli equipaggi dispersi (due piloti e due navigatori) dei due...

Stangata in arrivo per gli statali: il governo studia un nuovo blocco biennale degli stipendi

La questione la riassume in termini crudi una fonte di primo livello del ministero del Tesoro: «se non...

Los Angeles, bimbo torturato per mesi e poi ucciso dalla madre e dal compagno: era costretto a mangiare vomito e feci di gatto

Gli ultimi otto mesi di vita del piccolo Gabriel Fernandez sono stati un inferno. La madre Pearl, 30 anni, e...

Palermo, cartello choc di un supermercato: «Non date soldi ai rom, guadagnano 80 euro al giorno, più di un operaio»

"Non fate l'elemosina agli zingari davanti alla porta. Guadagnano dai 60 agli 80 euro al giorno,...

Barberini, rissa dopo lo scippo turisti reagiscono ai borseggiatori e in metro scoppia il finimondo

Due ragazzi escono di corsa dalla stazione della metro a Barberini. Uno insegue l'altro, lo tira per la...

CASA
Semplificazione amministrativa per pensioni ex Inpdap e ex Enpals
Procedure unificate, sistemi di pagamento allineati a quelli Inps
Detrazioni fiscali: bonus arredi, occhio agli errori
La nuova agevolazione non spetta per tutti i lavori di recupero
Dichiarazione dei redditi: Unico 2014, ecco le spese detraibili e deducibili
Elenco aggiornato delle voci che permettono di ridurre il "conto"
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2014 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009