Volley, Taiwan Excellence Latina batte (3-0)
la Maury's Italia Assicurazioni Tuscania

Lo schiacciatore della Taiwan Excllence Latina,  Cristian Savani impegnato a muro (Foto P.Libralato)
di Gaetano Coppola
  E’ finito 3-0 (25-22, 25-21, 25-20) in favore della Taiwan Excellence Latina Volley, l’allenamento congiunto contro la Maury’s Italia Assicurazioni Tuscania (A2) allenata dall’ex Paolo Montagnani. Ma, al di là del risultato, l’importante per le squadre è cominciare a sentire il gioco, a mettere in pratica schemi e tattiche che si stanno provando nella fase di allenamento precampionato, ormai alle porte. A fare la differenza ieri pomeriggio al PalaBianchini è stato il fondamentale del muro (11-5 in favore dei pontini) e l’attacco che per Latina è andato oltre il 50% (53%) mentre i viterbesi si sono fermati al 43%.
“Un allenamento che ci serviva tanto – ha commentato un moderatamente soddisfatto coach Di Pinto – non riuscendo in allenamento a giocare sei contro sei (mancano ancora i nazionali Ishikawa, Le Goff e Shoji impegnati all’estero ndr), queste amichevoli sono davvero utili in questa fase della preparazione. Abbiamo bisogno di giocare per abituarci a ribattere palla su palla e dare ritmo e continuità alle azioni. Ho visto una buona reazione quando ci hanno messo pressione. Stiamo gradualmente aumentando i carichi di lavoro in allenamento e disputare queste amichevoli abitua i ragazzi a stringere i denti e a soffrire. In ogni caso siamo stati bravi nelle cose che stiamo provando, ma c’è ancora da fare in tutti i fondamentali per trovare ritmo e continuità”.
Meno soddisfatto il tecnico del Tuscania, Paolo Montagnani, a Latina nel 2007/08 come secondo di Flavio Gulinelli: “Siamo lontani anni luce dal livello che dobbiamo raggiungere – dice il tecnico – purtroppo il tempo è poco e l’inizio del campionato si avvicina. Inoltre la nuova formula del campionato ci imporrà dei ritmi serrati che renderanno difficili eventuali recuperi”[U1] .
Taiwan Excellence Latina: Sottile 2, Maruotti 11, Rossi 6, Starovic 10, Savani 18, Gitto 12; De Angelis (L), Kovac, Huang, Caccioppola (L). All. Di Pinto
Maury’s Italiana Assicurazioni: Cernic 13, Calonico 9, Pedron 1, Shavrak 8, Festi 5, Mochalski 10; Bonami (L), Crò, Buzzelli, Della Rosa, Seveglievich, Sorgente (L). All. Montagnani
Arbitri: Rizzo, Moretti
Note: parziali 25-22, 25-21, 25-20. Latina: battute vincenti 0, sbagliate 21, muri 11, errori 27, attacco 53%; Tuscania: bv 1, bs 14, m 5, e 27, a 41%
Mercoledì 13 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:45

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP