Violenza sessuale su una ragazza minorenne, arrestato uomo a Terracina

L'uomo mentre viene condotto ai domiciliari
 Un uomo di 50 anni di Terracina è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una minorenne. L'operazione è stata condotta dalla Polizia di Stato e in particolare da personale del commissariato di Terracina che ha ricostruito la vicenda dopo la denuncia presentata dai genitori della ragazza.

I fatti si riferiscono a qualche settimana fa, quando la minore stava recandosi nei pressi di un'area  dove si trovano giostre ed è stata avvicinata dal cinquantenne,  conosciuto dal nucleo familiare della giovane. L'uomo, dopo avere individuato la minorenne, le ha offerto qualche giro sulle attrazioni, sulle quali l'ha accompagnata sostenendo  di esserne un appassionato frequentatore.

Poco dopo l’ha convinta ad allontanarsi per fumare una sigaretta da fumare sulla vicina scogliera. Lì ha cominciato a fare i complimenti alla ragazzina, le ha promesso regali e ha cominciato ad avvicinarsi. La giovane ha capito, ha provato ad andarsene ma è stata bloccata e palpeggiata dall'uomo che ha provato anche ad avere un rapporto sessuale al quale, però, la minore è riuscita a sottrarsi.
 
Le indagini, una volta ricostruiti gli spostamenti dell’indagato, hanno consentito di confermare la versione fornita dalla giovane vittima.  Per questo è stata eseguita l'ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari Pierpaolo Bortone, su richiesta del sostituto procuratore Cristina Pigozzo.
Mercoled├Č 13 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:54

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP