Quasi 50 artisti per il Concerto di Capodanno a Fondi: l'evento dà il via al "Fondi Music Festival"

di Barbara Savodini
 Fa ormai parte della tradizione fondana il concerto che dà il benvenuto al nuovo anno e inaugura, al contempo, il "Fondi Music Festival", la manifestazione ideata dal direttore artistico Gabriele Pezone volta a valorizzare la musica classica e i monumenti della città. Una sorta di anteprima, quella in programma lunedì 1 gennaio alle ore 21 presso il Santuario della Madonna del Cielo a Fondi (LT), che servirà ad inaugurare la rassegna musicale giunta alla sua VII edizione ma che, al contempo, rappresenta anche un appuntamento molto sentito a Fondi e nei comuni limitrofi.

Il Concerto di Capodanno si svolge, infatti, ormai da ben tredici anni e ogni edizione vede come protagonisti grandi musicisti sia italiani che internazionali. Il programma, assolutamente variegato, vedrà esibirsi quasi 50 artisti: l'Orchestra da Camera "Città di Fondi", la Corale Polifonica Discantus Ensemble, l'affermata arpista Emanuela Battigelli, il tenore Paolo Bartolucci, la direttrice di coro Paola Soscia ed il direttore d'orchestra Gabriele Pezone. Un concerto, insomma, degno di quelli in programma nelle più famose città europee e, dato anche il numero dei musicisti, anche di fortissimo impatto visivo e artistico. Durante la serata sarà inoltre ricordata la figura del Maestro Sergio Preti, nel decennale della scomparsa. 
Sabato 30 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP