Latina, opere d'arte in Consiglio comunale. In aula La Viaggiatrice di Mario Branca

La Viaggiatrice in aula consiliare (foto Andrea Apruzzese)
di Andrea Apruzzese
Una scultura in Consiglio comunale. È La Viaggiatrice, opera di Mario Branca, donata al Comune di Latina nel 2006: rappresenta una figura femminile, con una foglia in mano, attorniata da due gruppi di piante. È la seconda installazione portata in aula consiliare, dopo i plastici raffiguranti edifici di fondazione (alcuni realizzati, altri no) di Littoria.

«Giaceva in uno degli uffici dell'amministrazione comunale - spiega Fabio D'Achille, presidente della commissione Cultura - e abbiamo voluto valorizzarla». Nel corso delle prossime sedute di Consiglio comunale, altre opere, a rotazione, saranno installate in aula consiliare, con l'intento di dare visibilità al patrimonio artistico di Latina.
Gioved├Č 18 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP