Latina, concessione scaduta: la forestale sequestra uno stabilimento balneare al Lido

Il sequestro al Lido
LATINA - Personale del Corpo forestale dello Stato ha sequestrato questa mattina lo stabilimento balneare Nausicaa, sul litorale di Latina.

Gli uomini del Nipaf hanno eseguito il provvedimento del giudice per le indagini preliminari Matilde Campoli che ha emesso il sequestro richiesto dal sostituto procuratore Giuseppe Miliano. Lo stabilimento è gestito dalla Nika srl che avrebbe  occupato abusivamente il pubblico damanio marittimo. Secondo quanto si apprende la concessione demaniale in possesso della Nika Srl prevedeva lo smontaggio delle strutture entro il 31 ottobre 2015, cosa che non è avvenuta, al punto che il Comune il  26 febbraio scorso ha avviato il procedimento per la decadenza della concessione.  
Sabato 12 Marzo 2016 - Ultimo aggiornamento: 21:11

© RIPRODUZIONE RISERVATA
QUICKMAP