Il Latina calcio ha un nuovo stemma: addio l'ovale, arriva lo scudo. Confronta le differenze

LATINA - Il Latina ha un nuovo logo ufficiale. Nell'ideazione, curata da Marco Bergo (art director) e Giovanni Piccoli (designer), è stato comunque tenuto conto del vecchio logo, prendendone alcuni tratti distintivi, con l'obiettivo di dare più forza e significato a tutti i segni.



«Si è partiti ridefinendo la forma, da quella ovale si è passati allo scudo - spiegano dalla società - La forma a scudo rimanda a tradizioni storiche e araldiche, restando comunque molto vicina alla consuetudine calcistica. La motivazione del cambio risiede nel desiderio di utilizzare lo scudo, universalmente riconosciuto come simbolo di lotta e competizione».

Confronta il vecchio ovale con il nuovo stemma.







«La torre del Comune di Latina, elemento utilizzato per rappresentare la città, è stata totalmente ridisegnata e riempita di colore. Abbandonare la “vecchia” torre (con i soli contorni e vuota di colore) è stato necessario tenendo in considerazione l'obiettivo di donare maggior forza ad ogni elemento costitutivo del logo - spiegano gli ideatori del logo - Nel nuovo logo la torre del Comune di Latina è stata riempita di colore dorato, e il leone alato ridisegnato partendo da quello presente sul vecchio logo. Questa scelta è stata dettata dalla volontà di mantenere comunque un carattere di continuità con il vecchio stemma. Anche in questo caso, però, i tratti sono più evidenti e rafforzati. Il leone è stato affiancato alla torre del Comune, come se la stesse difendendo. È anche volutamente “sproporzionato” in grandezza, proprio per rafforzare questa idea di difesa. Nella parte inferiore del logo sono state inserite delle strisce verticali nere. Queste richiamano la tradizionale maglia dell'US Latina Calcio, ma rappresentano anche delle colonne, a testimonianza di come i colori sociali siano talmente forti da sostenere la città (la torre) e la squadra (il leone). Le strisce oblique nella parte superiore del logo sono volutamente inclinate verso destra. Nella scrittura occidentale tradizionalmente si parte da sinistra e si va verso destra: le strisce rappresentano la volontà di guardare avanti e di scrivere una nuova pagina della storia nerazzurra. Le strisce oblique nere, adagiate sullo sfondo blu che è comune a tutto il logo, sono volutamente 9. Nove è da molti considerato simbolo di completezza e compimento. Il compimento di un obiettivo, appunto, del quale abbiamo avuto un assaggio durante la scorsa stagione».
Martedì 8 Luglio 2014 - Ultimo aggiornamento: 09-07-2014 00:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP