Guasto improvviso sulla condotta, Terracina resta senz'acqua. Disagi, scuole chiuse e autobotti aggiuntive

Notevoli disagi si stanno registrando fin da questa mattina in una vasta porzione del territorio comunale di Terracina rimasto senz'acqua. Come è possibile leggere sul sito di Acqualatina, "a causa di un guasto provocato sulla condotta distributrice in Via Borromini da un’impresa terza, nel corso di lavori per la posa in opera di cavi in fibra ottica, nel Comune di Terracina è in corso un’interruzione idrica che si protrarrà fino alle ore 20:00 di oggi". I disagi riguardano le zone di Terracina bassa e zona mare. Per limitare i disagi per i cittadini sono disponibili autobotti posizionate a piazza Mazzini, viale Europa nei pressi di Lidl, in via Badino vicino Orizzonte. Nella tarda mattinata il sindaco Nicola Procaccini ha ritenuto opportuno emanare un'ordina di chiusura per gli istituti scolastici superiori di secondo grado, mentre sono disponibili autobotti aggiuntive per le scuole Giovanni Paolo II (via Badino), Manzi (via Zicchieri), Don Milani (via Olivetti) e Lama (via G. Leopardi). Inevitabili disagi anche per le attività commerciali. I tecnici di Acqualatina sono al lavoro per riparare quanto prima il guasto.

 
Mercoled├Č 6 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP