Latina, esplode un appartamento per una fuga di gas: gravi madre e figlia

Madre e figlia sono rimaste seriamente ferite nell'esplosione del loro appartamento a Doganella di Ninfa, nel comune di  Sermoneta (Latina), avvenuta questa notte. L'episodio si è verificato in via Le Pastine, nella casa al piano terra dove si trovavano le donne, probabilmente per una fuga di gas.

Sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Latina per mettere in sicurezza la zona e i sanitari dell'Ares 118 che hanno condotto madre e figlia al pronto soccorso dell'ospedale "Santa Maria Goretti". Ulteriori accertamenti sono in corso per ricostruire la dinamica dell'incidente. 

La madre, in condizioni particolarmente gravi, è stata trasferita d'urgenza all'ospedale Sant'Eugenio di Roma con ustioni al volto e al collo.
Lunedì 23 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:52

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-01-23 13:42:54
Mi espongo ancora una volta a commenti negativi: abbiamo paura del nucleare, ma GPL e metano continuano a buttar gi√Ļ case.
1
  • 112
QUICKMAP