Black out al cimitero, cella frigorifera fuori uso. Salma lasciata fuori, al "fresco" della notte

di Raffaella Patricelli
Hanno lasciato una salma fuori dalla camera mortuaria, al "fresco", perché il cimitero era rimasto senza energia elettrica e la cella frigorifera non poteva funzionare. E' accaduto ad Aprilia, dove si è registrato un black out. 

 Il servizio è stato ripristinato solo nella mattinata di ieri, quando finalmente è stato cambiato il contatore da dove secondo alcuni accertamenti derivava il guasto. Il blackout però è durato per ore, tanto che la bara con la salma arrivata la sera prima - che avrebbe dovuto stazionare nella cella frigorifera come previsto in casi del genere - è stata lasciata fuori durante la notte. Si è usato il freddo naturale, in attesa della  riparazione del guasto.

Servizio completo sull'edizione cartacea o sul Messaggero digital
Sabato 30 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP