Germania, accordo raggiunto sulla Grosse Koalition. La Merkel cede ai socialisti due ministeri

Dopo una notte di negoziati, Cdp-Csu e Spd hanno trovato all'alba l'accordo per la formazione del nuovo Governo. Ad annunciarlo è il sito del settimanale di Amburgo Der Spiegel, secondo cui sarebbe stata anche concordata la ripartizione dei ministeri. Il partito di Angela Merkel avrebbe ceduto ai socialisti il Ministero degli Affari Esteri e i portafogli Finanze e Lavoro. 

Secondo la Dpa, invece, ci sarebbe l'accordo sulla distribuzione dei ministeri, ma i leader si starebbero ancora confrontando sul resto. Dopo una seconda proroga delle trattative rispetto alla scadenza di domenica scorsa, il negoziato è proseguito per tutta la notte e nelle prime ore della mattinata. Punti difficili della trattativa, a quanto emerso, sono i contratti a tempo determinato, la riforma del sistema sanitario e la distribuzione dei ministeri. Il socialdemocratico Olaf Scholz, attualmente sindaco di Amburgo, dovrebbe diventare ministro delle Finanze del governo della Grosse Koalition in Germania, sempre secondo la Dpa che cita fonti delle trattative.

 
Mercoledì 7 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-02-2018 07:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-02-07 11:50:08
noi riforma del lavoro con renzi=licenziamento facile...loro mantengono posti di lavoro con possibilità di scelta a 28 ore lavorative a settimana.,........ andiamo tutti in germaniaaaaaaaa
2018-02-07 15:04:06
....28 ore medie a settimana magari in turni inclusi weekend, notturni e festivi....
2018-02-08 14:47:02
Io vivo in Germania. Mai conosciuto nessuno che lavora 28 ore a settimana (esclusi quelli che lavorano part time). Più o meno i tedeschi lavorano come gli italiani. L'unica differenza è che in quello che fanno, mediamente, sono più professionali e competenti. Hoo vissuto anche in USA e GB e devo dire che i tedeschi sono decisamente più competenti degli inglesi e, nella maggior parte dei casi, anche degli americani.
2018-02-08 14:43:12
Scusi eh ma così facendo ragiona esattamente come i nigeriani e i congolesi che vengono in Italia... Ci venga in Germania e vedrà ... non è il paese dei balocchi, il paese dei balocchi esiste solo nelle favole, qui non si regala niente a nessuno, ognuno riceve quanto ha dato. Lei confonde la "giustizia sociale" con un paese dei balocchi in cui nessuno lavora, tutti ridono e scherzano... Se questa è la mentalità italiana allora non sono italiano.
2018-02-09 12:36:41
Non vorrei deluderLa ma in Germania il "licenziamento facile" come lo chiama Lei c'è da sempre, non è un'invenzione di Renzi. Renzi ha fatto bene, mi sembra anzi il minimo. Secondo Lei non dovremmo avere la possibilità di rimandare a casa i nullafacenti? Sono di opinione diversa. Se la Germania và meglio dell'Italia è perchè i Tedeschi premiano chi lavora gli Italiani chi si rilassa. Altro che Bilderberg!
QUICKMAP