Parigi sotto la neve: chiusa la tour Eiffel, i treni riducono la velocità

Nevica a Parigi e chiude la tour Eiffel. Niente visitatori oggi a causa delle condizioni meteorologiche. Parigi e tutta la banlieue della capitale sono sotto la neve e gran parte delle strade sono ghiacciate. Le ferrovie hanno indicato sul loro sito di aver ridotto la velocità dei treni su tutta le rete del Paese e che ritardi sono da prevedere un po' ovunque. I treni ad alta velocità che normalmente mantengono una velocità di 320 km orari in media, sono costretti a procedere a 220 o 160 km l'ora.
 
 


Neve, ghiaccio e temperature polari si registrano in tutto il Paese. A Parigi sono caduti fra i 5 e i 10 centimetri di neve, temperature di meno 10 gradi sono state misurate in diversi dipartimenti del centro e del nord, è scattata l'allerta per i senzatetto, con l'accoglienza d'emergenza in centri riscaldati. A Calais, nel nord, alcuni container e due grandi hangar aranno aperti ai migranti.
Martedì 6 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 07-02-2018 16:56

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-07 10:29:19
Lavoro qua. La notizia e parzialmente vera. La parte mancante che Parigi vuole fare da guida ed esempio ad altre cittĂ  Europee ma bastano 5 cm di neve per bloccarla. Disorganizzati e lavativi!!! Da ieri sera quasi tutti Bus e treni Regionali sono sospesi. Migliaia di persone abbandonate alle stazioni la sera con un annuncio a sorpresa che tutti i treni regionali erano soppressi, dopo che tutta la mattina chiedevano di lasciare la macchina a casa e di usare i trasporti pubblici!!! Per continuare molte scuole chiuse!!! Sotto la neve? 5 cm? Ridicolo!!!!
1
  • 968
QUICKMAP