Biotestamento in vigore: ecco tutte le nuove regole

di Alessandra Camilletti
ROMA Da ieri il testamento biologico ha valore di legge. Da ieri è in vigore il cosiddetto fine vita. Ciascun italiano può predisporre e depositare la propria dichiarazione anticipata di trattamento e indicare già ora, quindi, le terapie sanitarie da ricevere o da rifiutare, nel caso in cui non si possa più farlo direttamente un domani. Pur in presenza di vuoto normativo, e quindi in maniera simbolica, negli anni circa 200 Comuni si sono dotati di un registro, spesso in collaborazione con l'Ordine dei...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 1 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 03-02-2018 11:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-02 09:17:43
Una legge che non sa di nulla, rileggetela bene e vi convincerete. Le solite leggi all'italiana, una botta al cerchio e una alla botte. Di serio c'è poco o nulla. È una deludente legge burocratica.
1
  • 8
QUICKMAP