Scuola, la richiesta ai professori: dovete lavorare più ore

di Lorena Loiacono
Gli aumenti per i docenti ci saranno, ma non riguarderanno solo lo stipendio. Ad aumentare dovranno essere anche le ore di lavoro. O almeno questa è la richiesta, che però sta rendendo ancora più complicata la già difficile trattativa per il rinnovo del contratto (scaduto dal 2009). Sembra ormai sfumata la possibilità di chiudere tutto entro le elezioni: troppe le voci contestate nella bozza di contratto consegnata dall’Aran (l’Agenzia di rappresentanza negoziale per le pubbliche amministrazioni)...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 21 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22-01-2018 07:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-01-21 22:30:21
Lo stipendio di un insegnante di liceo in Italia è la metà di quello di un collega tedesco a parità di giorni di scuola, di impegno personale e con un costo della vita dello stesso livello, ma con servizi non paragonabili (nessuno usa l'auto personale per andare al lavoro). Ci si meraviglia che i nostri giovani laureati più bravi stanno lontani dalla scuola, e magari vanno a lavorare dove ci sono più diritti, più dignità e stipendi dignitosi.
2018-01-21 21:08:42
@sereno49, certo, un vecchio insegnante di istituti tecnici che scrive "Handy Cap" invece di handicap mi sa che gli "aggiornamenti per varie cose" non li ha mai frequentati ...
2018-01-21 20:08:12
Questa è la filosofia dell'Europa per l'Italia nel caso dei Prof. più ore di lavoro. Non si parla nè di nuove assunzioni, nè tanto meno di equiparare gli stipendi dei nostri professori a quelli dell'Europa.
2018-01-21 19:16:29
Da vecchio insegnante di Istituti Tecnici in pensione devo informare sebin5 ed altri male informati che gli Insegnanti lavorano ben più di 18 ore settimanali, che è l'orario delle Lezioni con gli studenti. Ma i Piani di Lavoro, il Progetto di Classe, la Redazione dei Compiti, la Correzione, le Assemblee di Classe, i Collegi, gli Aggiornamenti per varie cose, per l'Handy cap , per la Sicurezza nelle Aule e nei Laboratori, il Documento di Chiusura per classe, Il documento del 15 Maggio, gli Scrutini, gli Esami, sono TUTTI svolti in ORARIO AGGIUNTIVO alle fatidiche ore. E mentre altri Statali possono chiedere FERIE quando e come vogliono, gli Insegnanti chiedono max 34 giorni/anno esclusivamente quando NON sono in servizio nelle Classi o negli adempimenti precedenti. Siamo lontani da quelli che lavorano sull'Altoforno, ma molto più impegnati di altri Statali passa carte.
2018-01-21 18:00:47
@sebin5: non sa di cosa parla...
9
  • 880
QUICKMAP