Usa, «Sono gay»: il coming out di un prete Usa fa il giro del mondo

Un prete cattolico ha fatto coming out in un articolo di giornale sul National Catholic Reporter, dicendo di aver portato per anni «un segreto indicibile». I dirigenti della sua chiesa lo avevano spinto a tacere, ha detto Gregory Greiten, di Milwaukee, nel Wisconsin. Della sua storia si sono occupati tutti i media Usa.

«Fin dai primi giorni al seminario del liceo negli anni '80, mi è stato insegnato che l'omosessualità era qualcosa di disordinato, indicibile e qualcosa da punire», ha scritto.  Da quando è stato ordinato, Padre Greiten ha servito come ministro per 25 anni, spesso preoccupato che i parrocchiani potessero pensare diversamente di lui «se sapessero chi sono veramente». «Scegliendo di imporre il silenzio - ha scritto sul giornale -  la chiesa istituzionale finge che i preti gay e i religiosi non esistano veramente. Per questo, non ci sono modelli autentici di preti sani, equilibrati, gay e celibi, che siano da esempio per quelli, giovani e vecchi, che stanno lottando per venire a patti con il loro orientamento sessuale».

Qualche giorno dopo l'ammissione è arrivata anche l'approvazione dell’arcivescovo di Milwaukee, Jerome Listecki, che ha dichiarato:
«Noi supportiamo padre Greiten nel suo percorso e raccontiamo la sua storia per comprendere e vivere con lui il suo orientamento sessuale».
Mercoledì 27 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 28-12-2017 20:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 28 commenti presenti
2017-12-28 02:53:10
Non c'e nulla di peggio di un sacerdote gay. E la sua difesa non ha senso, come non avrebbe senso se fosse un sacerdote che va a donne o prostitute. Vada via dalla chiesa luji e gli altri perche' il cristianesimo ritiene la castita come un pre-requisito per il sacerdozio,. Si vergogni invece sia lui (cosa intende fare, farselo mettere da qualche giovanotto? e chi lo sta difendendo. Lo stesso vale per i sacerdoti che vano a donne. FATE SCHIFO ENTRAMBI
2017-12-27 22:32:59
Ma se deve osservare la pi√Ļ stretta astinenza sessuale, in virt√Ļ del suo sacerdozio, perch√© rivelare da quali demoni √© tentato? Sono fatti suoi e del Dio al quale ha giurato obbedienza. Punto.
2017-12-27 19:30:52
Dapprima, meravigliato, poi schifato, dei commenti letti qui sotto. Ma sapete di cosa parlate? Nessuno, che si rende conto che si parla col cervello programmato, plagiato fin da bambini dalla cosidetta religione cattolica. Egregi commentatori, è' la "Natura", che decide sugli orientamenti sessuali, come per moltissime altre cose, degli esseri umani, sia uomini, sia donne. ...cosa è la Natura? Chiamatela Dio, se volete, è una cosa che vuole rispetto, perdinci, è l'energia dell'universo, che ci regala un sacco di cose...a me, per es., ha regalato l'"orecchio musicale", e così ho imparato da solo a suonare la chitarra, e comunque mi fa vivere nel mondo della musica, faccio il musicista. E' la Natura che regala, che decide l'orientamento sessuale, e la cosa va rispettata, se si crede alla vita. Un prete, come una suora, è prima di tutto un essere umano...e vivere "in castità", come dicono qui tutti coloro che mi sembrano fedeli seguaci e anche boia della S.Inquisizione, è quanto di non umano ci sia. Vedo che il lavaggio mentale della chiesa ha dato i suoi frutti... Ma prima di tutto va rispettata questa persona, che ha avuto il coraggio di dichiararsi di fronte al mondo...dopo la sofferenza che ha subito, essendo stato plagiato mentalmente circa l'orientamento sessuale di cui si parla. Questi, della chiesa, sono delitti contro l'umanità, da quando la chiesa esiste, e chissà fino a quando continuerà quasta pagliacciata.
2017-12-27 21:53:36
Veramente nella Genesi c'è scritto riguardo a Dio quando creò l'uomo ( scusatemi l'UMANITA' altrimenti vengo censurato ) : ' Maschio e femmina Dio li fece' . Non credo che adesso bisognerà riscrivere la Genesi così :'Maschio e femmina Dio li fece MA anche gay lesbica e tutti gli altri generi previsti dalla Organizzazione Mondiale della Sanità'
2017-12-28 12:17:31
Ma c osa devi rispettare hai deciso di fare il prete, adesso la natura dopo 50 anni ti dice che sei diventato gay, lascia la tonaca e basta, segui la tua natura(?), non è un uomo da rispettare ma un prete da schifare
28
  • 442
QUICKMAP